Capitonné: L’imbottitura che non ha età.

La capitonné è una delle più pregevoli ed affascinanti lavorazioni decorative del mondo dell’arredamento, un abbellimento che gli artigiani di VAMA Divani eseguono da sempre con grande maestria e massima attenzione per ogni più piccolo dettaglio.

Capitonnè

Capitonné in pelle

Questa così suggestiva lavorazione può vantare una storia davvero antichissima: secondo alcuni, i primi abbellimenti di tipo capitonné sono stati realizzati nel 1800, tuttavia la realizzazione di bellissimi modelli di divano Chesterfield nei secoli precedenti lascia immaginare che abbia un’origine ancor più lontana.

La capitonné, infatti, è il tratto distintivo più inconfondibile dell’intramontabile divano Chesterfield, indiscussa icona di arredo classico che ancora oggi corrisponde ad uno dei modelli più amati dagli appassionati di arredamento tradizionale; in questo bellissimo divano in pelle, infatti, la lavorazione capitonné ricopre interamente lo schienale ed i braccioli.

Il divano Chesterfield, tuttavia, non è certamente l’unico mobile su cui è possibile trovare una capitonné: questa lavorazione artigianale può infatti impreziosire dei letti matrimoniali, soprattutto per quanto riguarda la loro testiera, dei pouf, delle poltrone, delle dormeuse e molti altri elementi d’arredo.

La capitonné richiede grande abilità manuale, nonché un lavoro molto minuzioso ed accurato; è praticamente impossibile immaginare di realizzare una capitonné a regola d’arte intraprendendo dei metodi di realizzazione alternativi a quello artigianale.

Ma in che cosa consiste, dunque, la capitonné?

La lavorazione capitonné è un abbellimento che rende la superficie del mobile, che si tratti di un divano, una poltrona o altro ancora, gradevolmente ondulata, esaltando la morbidezza delle imbottiture e soprattutto ricreando un bellissimo colpo d’occhio.

La Lavorazione Capitonnè degli Artigiani

Pouf interamente in capitonné in lavorazione

Tramite l’utilizzo di una “dama”, strumento tecnico utilizzato dagli artigiani per la realizzazione della capitonné, vengono applicati sul rivestimento una serie di bottoni in modo equidistante, ricreando una serie di cuscinetti accostati l’uno all’altro secondo una disposizione “a rete”.

La dama con cui la capitonné è realizzata può essere di tipo quadrato oppure romboidale; l’effetto estetico, ad ogni modo, è molto simile.

Nella grande maggioranza dei casi vengono applicati dei bottoni del medesimo colore del rivestimento; chi desiderasse ottenere degli effetti estetici differenti rispetto a quelli più classici, tuttavia, può scegliere anche dei bottoni particolari, come ad esempio i bellissimi “Bottoni Swarowski”.

La capitonné richiede un’accuratezza artigianale davvero massima, e VAMA Divani realizza questo abbellimento secondo l’approccio più tradizionale, nonché più elaborato.

La realizzazione di una capitonné è da sempre, per gli artigiani di VAMA Divani, un vero e proprio “invito a nozze”: è proprio in queste lavorazioni così particolareggiate, infatti, che emerge la manualità e l’esperienza dell’artigiano.

VAMA Divani vi invita a guardare i video che ha realizzato per illustrare, fase per fase, come viene realizzata una capitonné all’interno dei propri laboratori: precisione ed accuratezza sono indispensabili, ma il risultato finale, come si può notare, è davvero eccellente!

Come si fa il capitonné: il nostro video di maggior successo

Il video della realizzazione di un pouf tutto capitonné, la lavorazione più difficile da realizzare.

La realizzazione velocizzata di una testata barocco in capitonné

Alcune nostre realizzazioni in capitonné: